Palinuro: un luogo dove la realtà incontra il mito

e che dal mito prende addirittura il proprio nome. Palinuro era il nocchiero di Enea, che caduto in questo mare, lasciò alla località il suo nome. Leggenda a parte, ci troviamo qui in uno dei centri imperdibili del tuo itinerario del Cilento. Tra le cose più belle che potrai apprezzare a Palinuro c’è senza dubbio la sua posizione.

Palinuro: un luogo dove la realtà incontra il mito

Il promontorio di Capo Palinuro, che cade a picco sul mare, offre dei panorami indimenticabili sulla costa. E scendendo verso il basso ti troverai catapultato in un vero e proprio paradiso dai contorni fiabeschi. La costa rocciosa è infatti un fiorire di grotte, all’interno delle quali la luce che filtra, regala degli effetti ottici e dei colori difficili da trovare altrove. Che dire delle acque blu della Grotta Azzurra? La tentazione di scappare subito a fare un bagno è forte, ma aspetta di conoscere anche le spiagge di Palinuro. Una tra tutte, la spiaggia dell’Arco Naturale. Goditi il tramonto con le sue sfumature attraverso l’arco naturale, che si trova praticamente a cavallo tra due spiagge e che è uno dei simboli di Palinuro. Una distesa così bella da essere scelta come set di molti film ispirati ai miti di Ercole e dei Titani.

Palinuro, Centola

Siamo nel comune di Centola, Palinuro è una delle più famose e rinomate località marittime e turistiche del Cilento: tanto che nel concorso “Vinci una vacanza a” tenuto dalla Coca Cola nell’estate 2017, una delle possibili mete era proprio Palinuro.

Primula palinuri
Fioriture di raro endemismo Primula palinuri, nei pressi dell’Arco naturale

Palinuro si estende lungo l’omonimo promontorio di Capo Palinuro,
che si spinge nel Tirreno per circa 2 km, e sorge a circa 52 metri sul livello del mare.
Rinomata per le sue spiagge e per il mare limpido e cristallino,
la zona ospita un raro e importante endemismo della flora mediterranea
del versante tirrenico meridionale: la primula di Palinuro (Primula palinuri),
unico esempio conosciuto di primula in ambiente non montano.

Uno tra i maggiori punti di interesse, oltre alle famose grotte marine, Grotta Azzurra in primis, è l’Arco Naturale con la sua spiaggia che nel corso degli anni è stata set di molti film tra i quali sicuramente uno dei più famosi, e recenti, il film basato sulla supereroina DC Wonder Woman, girato tra Palinuro e Marina di Camerota.

Tra le spiagge più famose troviamo la Spiaggia del Buondormire: raggiungibile solo via mare, presenta una sabbia finissima e chiara, circondata dalla scogliera a picco che sovrasta chi si immerge nelle sue acque cristalline.

 

 

 

 

Vuoi scoprire altre località vicine al Green Village?
Scegli tra le bellezze del Cilento!